Auguri Villacolle!

villacolle-compie-1-anno

Un anno è passato, un anno intenso, carico di tante cose: idee, progetti, paure e aspettative, speranza - tanta -, ma soprattutto passione e amore in quello che si fa. Credo che siano stati questi gli ingredienti fondamentali del successo di questa nostra impresa: Villacolle. Dico nostra, perché effettivamente è un po’ di tutti quelli che hanno contribuito alla riuscita del progetto: dai fautori dell’idea, alle insegnanti tutte, ai genitori e soprattutto ai bimbi e all’amore per loro che ha permesso a questa passione di accendersi. Personalmente sono convinto che senza Annika e Alma non avrei avuto la forza necessaria per affrontare questa sfida per cui un ringraziamento particolare va a loro.

E’ stata dura superare le mille peripezie e i mille ostacoli che abbiamo incontrato e se l’idea fosse nata da un mero bisogno di “far cassa”, sicuramente avrei mollato ancora prima di cominciare. Qui non si parla, infatti, di successo economico perché in questo ambito partire con l’idea di fare business equivale a farlo con il piede sbagliato.  E’ anche vero che non siamo una Onlus, che è necessario far quadrare i conti per restare in piedi, soprattutto se si vuol fare le cose per bene, ed è proprio questo il mio obiettivo: riuscire a far convivere i valori di Villacolle, la ricerca continua della qualità, con le esigenze meno romantiche con cui, come tutte le imprese, è necessario scontrarsi quotidianamente.

Un anno è passato e ricominciare non è mai stato così entusiasmante. Molto è stato fatto, ancora di più è necessario fare. Per il nuovo anno i propositi sono tutti positivi. Nonostante qualcuno voglia farci credere che il futuro sarà sempre più difficile, è sufficiente osservare i nostri figli che sognano castelli e macchinine, che parlano di aeroplani e di animali preistorici, che si sorprendono per le piccole gioie che la natura sa offrire, per comprendere che un futuro migliore c’è, che proprio loro sono il nostro futuro più bello.

Miglioreremo ancora di più la qualità dei servizi per il benessere, la serenità e il divertimento di tutti i bimbi; apporteremo miglioramenti alla struttura e al giardino; cercheremo di costruire relazioni basate sui nostri stessi valori, non solo con le famiglie e con le insegnanti, ma anche con  tutti i partner di Villacolle, fornitori compresi. Abbiamo ricevuto più di cinquanta curriculum vitae solo nel primo anno e pur non potendo soddisfare le richieste di tutti, abbiamo deciso di fare qualcosa per non rendere gli sforzi e le speranze di queste ragazze vane. Da ottobre, organizzeremo dei corsi di formazione gratuiti, aperti esclusivamente a loro. Certo, come già detto, non possiamo offrire lavoro a tutti, ma condividere le nostre conoscenze e le nostre esperienze sicuramente può aiutare queste stesse ragazze a crescere, personalmente e professionalmente, e magari anche a collocarsi più facilmente nel mondo del lavoro. Per le mamme, i papà, i nonni e le nonne, invece, abbiamo in programma incontri e tante attività. Mi piacerebbe che Villacolle fosse un punto di riferimento per loro, un luogo in cui la famiglia si senta sostenuta e protetta.

Un anno è passato e da lunedì un nuovo anno è cominciato.  Grazie a tutte le persone che hanno contribuito a questo grande risultato: dalle insegnanti a tutte le collaboratrici e agli artisti che ci hanno visitato. Di nuovo grazie alle mamme e ai papà, ai nonni, alle nonne e, soprattutto, a tutti i bimbi di Villacolle.  

Buon inizio.

Bepi

IconLontano dallo smog e dal traffico cittadino
IconA soli 15 minuti dal centro della città
IconAmbienti e arredi naturali ed ecologici
IconMetodologia innovativa